Gli zoccoli sono tornati! Si si, proprio quelli che indossavano le nostre mamme, durante gli anni ’70 e ’80, e che guardando le loro foto, eravamo solite riderci sù, perche ritenuti un pò ridicoli! Non ci credete? Andate a fare un giro a Los Anglese e vedrete che quasi tutte le appassionate di fashion ne hanno almeno un paio! Che dire, la moda vintage torna sempre a far tendenza! 

Ci sono diversi modelli: basici, con il tacco basso e in pelle. Vengono direttamente dalla Svezia o almeno sono prodotti prendendo ispirazione dai modelli originali, e si abbinano perfettamente con un jeans o con dei romantici abitini!

Jeffrey Campbell ha creato una collezione di zoccoli che varia da modelli sofisticati a vere e proprie opere d’arte! Guardate il lookbook 2016.

 

jeffery-campbell-clogs
Photo Credit: Le Creazioni di Jeffrey Campbell

 

 I zoccoli sono ovviamente arrivati anche nella West Coast degli USA, e i designer di New York hanno creato delle collezioni altrettanto interessanti, come quella di Rachel Comey. Il suo modello Dakota, in pelle nera, è elegante e super versatile, mentre il modello Dekalb, in pelle rosa, è estremamente raffinato. Ma, anche New York City, ha il suo lato artistico, come si può ben notare dalle creazioni Stevie Clog e Etta Clog di A Detacher.

 

Sophisticated Clogs by A DetacherPhoto Credit: Zoccoli Sofiticati e un pò Artistici di A Detacher

 

Quando si tratta di modelli anni ’70, ecco che MIA Shoes, direttamente dalla Florida, ha saputo dare il giusto stile alle proprie creazioni, dai colori forti, come il suo modello Alma.

 

mia-alma-clogPhoto Credit: Zoccoli in rosso di MIA

 

Anche Hasbeens ha ben saputo ricreare la moda hippie. Ma se siete più proprense per un modello classico, provate Sven Clogs, prodotti in Minnesota dal 1974, soprattutto nei suoi modelli in oro e argento.

 

hasbeens-clogsPhoto Credit: Hasbeens Clogs (black Lotta, orange Louise)

 

Gli zoccoli possono rivelarsi un accessorio molto chic, anche con un bel calzino. Ma tutto dipende dal resto del vostro outfit! Non abbiate paura di osare…sentitevi anche voi un pò hippie!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata