In America, Giovedì 7 aprile, si celebra la giornata nazionale della birra. Quale occasione migliore per mettersi alla ricerca dei migliori birrifici in giro per la Grande Mela!

Da qualche anno le birre artiginali hanno riscosso un vero successo, soprattutto durante l’ora dell’happy hour. E soprattutto nella città di New York, dove è possibile trovare tantissimi nuovi tipi di birra!

Partiamo dal Queens, in Astoria. Il Singlecut Beersmiths, ha conquistato il posto tra i primi ristoranti in classifica, non solo per il suo innumerevole numero di birre alla spina, ma anche per il suo ricco menù e la speciale atmosfera che si respira al suo interno.

Inoltre, ha stretto una collaborazione con Transmitter Brewing (un piccolo birrificio, sempre nel Queens), per promuovere la nuova Gose, una birra sour con retrogusto alle erbe, pensata per il Queens Beer Week di maggio.  

 

Photo Credit: Singlecut Beersmiths

 

Non da meno, sono i birrifici dell’isola di Long Island, come Big aLICe, che utilizza ingredienti locali e collabora con compagnie della zona per promuovere costantemente nuovi tipi di birra! Il suo locale super accogliente che, si trova sulla 43esima Strada, vicino a Vernon Boulevard, è il luogo perfetto per gustare, inoltre, una vista mozzafiato della metropoli.

 

Photo Credit: Big aLICe

 

 Infine, per i fanatici di Manhattan, è possibile trovare un’ottima birra artigianale nel quartiere del West Village.  Alphabet City Brewing Company, istituito nel 2012, ha raggiunto un strepitoso successo in brevissimo tempo, soprattutto con birre come la Pale Ale “Easy Blonde” e l’IPA “Alpha Male”. Oltre alle bevande on tap, viene servito un classico menù stile pub, e una vasta selezione di birre in bottiglia.

 

Photo Credit: Alphabet City Brewing Company

 

Questo Giovedì prendetevi una pausa e gustatevi una buona birra! Con tutti questi nuovi locali che ci sono a New York, avete l’imbarazzo della scelta.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata