La tradizione del Carnevale di Venezia ha origini molto antiche. Le prime documentazioni risalgono, infatti, al 1290, quando la manifestazione prevedeva che tutti indossassero maschere e costumi, sia per mantenere l’anonimato, sia per una  sorta di livellamento tra le classi sociali.

Il Carnevale, che quest’anno viene festeggiato dal 23 Gennaio fino al 9 Febbraio, presenta, da sempre, un calendario ricco di appuntamenti, assolutamente da non perdere.

Il Grand Opening inizia con La Festa Veneziana sull’acqua, ove Il Canale di Cannaregio si trasforma in un palcoscenico d’acqua: uno spettacolo che attrae migliaia di visitatori ogni anno.

 

Ph Credits: Ispirando

 

Il Banchetto del re  é una cena esclusiva, spesso celebrata all’arsenale, che offre un’occasione unica di rivivere l’atmosfera del passato, con ricche pietanze e spettacoli di intrattenimento.

La Festa delle Marie celebra la tradizione, che vedeva il Doge donare a dodici bellissime e umili fanciulle veneziane, dei gioielli preziosi per il loro matrimonio. Dodici, tra i migliori vestiti, sfilano ogni anno per aggiudicarsi il titolo di Maria del Carnevale.

 

Photo Credit: partecipiamo

 

Il volo dell’angelo é l’evento trasmesso dalle televisioni di tutto il mondo, e che maggiomente, caratterizza il Carnevale Veneziano. La vincitrice del titolo Maria del Carnevale, spicca il volo dal campanile di San Marco, fino al centro della Piazza. É uno spettacolo elettrizzante, che tiene il fiato sospeso, e gli occhi di tutti gli spettatori rivolti al cielo.

 

Photo Credit: best-bookings
  

Top 5 di curiosità da sapere sul carnevale di Venezia:

1)    La realizzazione delle maschere artigianali su misura;

2)    Un servizio di trucco in giro per la città e in Piazza San Marco al prezzo di  10/15 euro;

3)    Il noleggio di costumi, ed accessori in stile tipico veneziano del 1700;

4)    L’organizzazione di feste private, rigorosamente in maschera e al buio;

5)    La partecipazione gratutita al concorso per il titolo della maschera più bella.

 

 Photo Credit: Euroguide

 

Per un’esperienza ancora più speciale a Venezia ecco alcuni suggerimenti:

Alloggi

The Charming House: uno splendido hotel, dal design moderno, e curato nei minimi dettagli.
Residenza Conte Antica : un B&B, in stile antico e romantico, situato in pieno centro, a pochi  passi da Piazza San Marco.

Locali/Bar 

I Tre Mercanti: in questa pasticceria d’autore, oltre che ad assaporare le delizie della  casa, è possibile assistere alla diretta preparazione di dolci tipici del posto.
Bacareto da Lele : é un tipico baretto alla veneziana, che propone panini freschi, e del buon vino rosso.

Cibo  

Venice Bites Food Tours:  un percorso degustativo, dedicato alla cultura del cibo tradizionale veneziano.

Esperienza

Il Mercato di Rialto: aperto tutte le mattine, dal lunedì al sabato, questo mercato è il vero cuore della città, e permette di scoprirne la sua quotidianità e la sua tradizione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata