Comincia il nuovo anno: è il momento giusto per i cambiamenti. Iniziare poi dalle buone e sane abitudini è ancora meglio. Questi 5 semplici consigli vi aiuteranno ad affrontare questo nuovo capitolo.

 

Iniziare in piccolo.

 

Young woman doing yoga exercise in green parkPhoto Credit: firstdancestudios

 

Invece di gettarvi nel Barry’s Bootcamp o in quelle intense sessioni in palestra, cominciate semplicemente con una passeggiata al parco, con un po’ di yoga rigenerante o con tutto ciò che vi faccia stare in movimento, ma che non travolga il vostro corpo. Vedrete che giorno dopo giorno accumulerete sempre più resistenza e rimarrete davvero sorpresi. Aumentare gradualmente il vostro ritmo corporeo sarà facile e divertente. Se avete bisogno di un’ulteriore motivazione, allora coinvolgete un vostro amico in una nuova attività. Farla in due sarà più stimolante.

 

Acqua al posto di altre bibibte.

 

glasses-of-water2Photo Credit: irunurun

 

Evitare bibite caloriche come soda, succhi di frutta o bevande energetiche è un altro passo avanti per la rigenerazione. Ovviamente in compenso bisogna bere tanta acqua o thè. E’ incredibile scoprire quante calorie riescono ad intrufolarsi nei nostri bicchieri, per non parlare di tutte quelle sostanze chimiche o conservanti, di cui il nostro corpo non necessita affatto.

 

Fai una bella pulizia in casa.

 

Evitate biscotti, gelato o patatine fritte. Avere cibi allettanti in casa, specialmente durante questi giorni di festa, può essere dannoso. Cercate di rimpiazzare il “junk food” con cibi più sani.

 

Mangia consapevolmente.

 

cibi_alimenti_031Photo Credit: settemuse

 

Vi ritrovate a mangiare un intero sacchetto di patatine mentre guardate il vostro programma preferito? Mangiate mentre lavorate alla vostra alla scrivania, o mentre siete in viaggio? Prendete il giusto tempo e fermatevi, con consapevolezza, pensando a quello che state mangiando; il vostro rapporto con il cibo assumerà una luce completamente nuova. Sedetevi a tavola, spegnete il televisore e prestate attenzione all’esperienza sensoriale che vi riserva il cibo. Probabilmente mangerete di meno e vi sentirete più soddisfatti.

 

Porsi un obiettivo.

 

Porsi degli obiettivi è un modo per schiarirsi le  idee facendo notevoli progressi. Assicuratevi di scriverli e controllate la lista ogni giorno.

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata