Il Natale da sempre ha offerto a Hollywood l’ispirazione per mettere in scena storie indimenticabili a base di sentimenti, valori e intrecci familiari. La lista dei capolavori cinematografici natalizi è davvero lunga: difficile scegliere i film più rappresentativi. Dal bianco e nero al technicolor, dal sentimentale Jimmy Stewart, a Charlie Brown con il suo piccolo albero di Natale. Fotogrammi difficili da dimenticare che hanno segnato un’epoca. Non solo dal punto di vista artistico. Rivedere i classici film di Natale hollywoodiani, infatti, è utile anche per una bella dose di isprazione fashion: cappotti, abiti retrò per le vacanze, acconciature anni ’40 e persino i maglioncini da sfoggiare durante le vacanze sulla neve.

 

Ecco i nostri preferiti.

It’s a Wonderful Life 

Un uomo infelice, che sogna di non essere mai nato, vede la sua vita finalmente cambiare grazie all’incontro con un angelo. Un capolavoro sempre di moda, “It’s a wonderful life” può vantare la presenza di James Stewart, uno dei divi più amati del cinema americano. Tenete i fazzoletti a portata di mano.

 

A scene from It's a Wonderful LifePhoto Credit: Fanpop

 

 ll look

Uscito nelle sale nel 1946, questo film, diretto da Frank Capra, propone lo stile classico degli anni ’40: capelli ondulati, cappotti, abiti super glamour e collane di perle. Protagonisti di questo stile, quindi, sono gli abiti vintage che, con il loro charme, non passano mai di moda. Un abito stile anni ’40 , grazie alla silhouette, può essere perfetto per la festa di Natale, se abbinato a gioielli luccicanti, collant sexy o labbra rosso fuoco. Per i capelli: l’ispirazione giusta è la lunga chioma ondulata alla Veronica Lake. 

 

modcloth-40s-party-dressesPhoto Credit: All dresses by Modcloth

 

veronica-lake-hair Photo Credit: Kate Winslet, Veronica Lake, Amy Adams

 

White Christmas

E’ la storia di speranza e rinascita che, dopo la Seconda Guerra Mondiale, ha fatto sognare intere generazioni. Con un Bing Crosby  mattatore, ed una colonna sonora che ancora oggi è sinonimo di Natale, “White Christmas” è la quintessenza del cinema americano. Un racconto romantico e nostalgico a colori, che evoca il fascino di tempi in cui il mondo appariva innocente e ottimista.

 

8274462546_80cd91bae8_oPhoto Credit: hallovalerie

 

 Il look

Gli abiti utilizzati nel musical sono stati creati dalla famosa costumista di Hollywood Edith Head e comprendono una serie infinita di gonne vaporose, dolcevita sexy e abiti in chiffon, che evocano uno stile da festa un pò retrò.

 

holiday-fashion-ideas-2Photo Credit: For Love and Lemons, Stoned Immaculate Clothing

 

Miracle on 34th Street

Preparatevi a seguire Kris Kringle nelle sue turbolente e molteplici avventure, nei panni di un Babbo Natale metropolitano dal grande cuore. Una storia piena di sentimento, illuminata dalla presenza di stelle come Natalie Wood e Maureen O’Hara.

 

miracle1Photo Credit: Ear Hustle 411

 

Il look

Anche questo film è uscito negli anni ’40 e mette in scena costumi sofisticati e spettacolari. In questo caso, a colpire sono i bellissimi cappelli sfoggiati dalle protagoniste e le eleganti giacche retrò

 

nasty-gal-holiday-stylesPhoto Credit: All from NastyGal: Vintage-style Elora Beaded Shawl, Madeleine Pom Pom Wool Beret, Spot Twist Shearling Coat

 

National Lampoon’s Christmas Vacation

Ecco a voi i Griswold: una famiglia un pò speciale, e molto divertente, guidata da Chevy Chase, nei panni del patriarca che sogna di avere parenti perfetti. Peccato, però, che tutto andrà per il verso sbagliato. 

 

national-lampoons-christmas-vacationPhoto Credit: Rollingstone

 

Il look

Siamo all’alba degli anni ’90, tuttavia, questa commedia di enorme successo, uscita nel 1989, propone look che risentono ancora della moda eighties: sgargianti fasce per capelli e soffici maglioni extralarge su tutti. Di quello stile però non tutto è da dimenticare: si può puntare ad esempio su un abbinamento tra un maglioncino dal tocco un pò kitsch, con una gonna di tweed elegante, o dei pantaloni skinny. Inoltre, lo stile rock è sempre di moda, basta saper osare. L’ispirazione giusta non è la Jane Fonda sportiva versione anni ’80, ma questi capi glam, lussuosi e chic

 

holiday-sweatersPhoto Credit: Nasty GalCynthia Steffe & Charter Club via Macy’s
 
headbandsPhoto Credit: Pretty Designs, Nude Votion, Esty

 

A Charlie Brown Christmas 

Questo racconto senza tempo, tratto dai “Peanuts” del geniale Charles Schulz, è al tempo stesso fonte di saggezza e stravaganza. Racconta infatti dell’eccessiva commercializzazione del Natale, in modo lieve e divertente. A cinquant’anni dall’uscita, è più attuale che mai. Può, inoltre, contare su una tra le migliori colonne sonore di tutti i tempi, grazie alle melodie jazz del grande Vince Guaraldi.

 

charlie-brownPhoto Credit: Soclday

 

 Il look

Direttamente dal 1965, gli abiti indossati da Charlie Brown e dal suo gruppo di amici rendono omaggio sia allo stile sixties – mini abiti e cappotti – , sia a quello anni ’70, che punta forte sui colori arancio, viola e senape. Ecco quindi abiti da abbinare a collant in stile Peter Pan, e cappotti vintage, come quelli proposti da American Retro,  Jessica Simpson o Via Spiga. Per le giornate più fredde, abiti colorati e femminili, da indossare con un paio di stivali sopra il ginocchio. 

 

mod-coatsPhoto Credit: 6pm Jessica Simpson Mod Coat, American Retro 60s Polka Dot Coat

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata