Tra le quattro settimane della moda al vertice dell’industria fashion, la Paris Fashion Week continua ad essere la più discussa, commentata e twittata tra fashion blogger, opinionisti, instagrammer.

 

IMG_4239 (1)

Lo staff di StyleBlend ha potuto testimoniare dal vivo tutta l’eccitazione e la frenesia delle sfilate parigine. Il nostro obiettivo, però, rimane quello di far conoscere ai nostri lettori soprattutto i marchi emergenti, per realizzare il giusto #blendyourstyle. Per questo, ci siamo “affacciate” a due diversi trade show parigini: TRANOï Paris Femme e Premiere Classe

Le sfilate sono spettacolari, ma sono i trade show i luoghi in cui si concludono gli affari migliori e nascono forti collaborazioni tra i marchi del sistema industriale della moda.

 

Version 2

In cosa consistono questi due trade show?

Tranoï Paris Femme

Più che un semplice appuntamento commerciale, Tranoï – dal significato piuttosto chiaro – è una piattaforma progettuale artistica che raccoglie oltre mille designer di primo livello da tutto il mondo. Tranoï si pone l’obiettivo di rappresentare un luogo di lancio per i nuovi ambasciatori della moda.  Abbiamo assistito alle sfilate di oltre duecento  stilisti italiani emergenti. E per “emergenti”, in questo caso, si intende non certo studenti alle prime armi, ma creativi di alto livello che hanno fatto sfilare abiti dal design impeccabile.

 

IMG_8754

Premiere Classe

Per venire incontro alle esigenze dei buyer, Premiere Classe mette in scena gli accessori di tendenza della prossima stagione. E’ stato interessante vedere quanta passione e quanta dedizione i designer rivolgono alla categoria degli accessori.

 

IMG_4258

Uno degli effetti della partecipazione di StyleBlend alla Paris Fashion Week, edizione 2015, è stato prendere nota dei marchi più innovativi, creativi ed originali e dei prodotti di maggiore qualità che, ben presto, saranno disponibili per i nostri lettori, all’interno del portale styleblend.com. Tuttavia, lo staff di StyleBlend non si è sottratto a respirare l’aria modaiola della settimana parigina. Ad esempio, durante la PFW esiste un dress code non scritto ma noto a tutti i partecipanti alle sfilate, che risalta particolarmente nelle zone della capitale francese in cui si tengono gli show, come ad esempio, Le Jardin des Tuileries.

 

IMG_8892

IMG_8887

Un ultimo cenno a Les Marias: lo storico ed elegante distretto parigino è riuscito a mettere insieme un vero e proprio people StyleBlend. Influencer, blogger, celebrità, designer e addetti ai lavori. Sono tutti passati di qui durante la settimana della moda parigina.  

Non vediamo l’ora di tornare per la prossima stagione. 

Alcuni dei marchi preferiti da Styleblend Magazine che vi consigliamo di seguire: 

Caban Romantic

Schermata 2015-10-15 alle 08.30.20

Clan Milano

Schermata 2015-10-15 alle 08.02.44

Shashi

Schermata 2015-10-15 alle 08.05.30

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata