MTV non vuole farmi  esibire. Per questo condurrò i Video Music Awards quest’anno“. 

Miley PMPhoto Credit: Miley Cyrus’ Instagram

Così Miley Cyrus ha annunciato il suo nuovo incarico come conduttrice della 32esima edizione degli  MTV Video Music Awards 2015 che si terranno al Microsoft Theater di Los Angeles, il 30 Agosto, alle nove di sera in America (le tre del mattino in Italia).

L’attrice e cantante, ex star di edulcorate serie tv per teenager, oggi famosa per la sua eccentricità e la propensione a trasgredire, ha iniziato a svelare “pillole” dello stile di conduzione eccentrico ed alternativo che proporrà sul palco dei VMA, attraverso alcuni videocondivisi da Mtv sui social e canale televisivo. 

Miley aveva già fatto parlare di sé durante l’edizione 2013 dei VMA quando, durante la performance con Robin Thicke, aveva scatenato polemiche per aver proposto l’ormai celebre twerking, un passo di danza sexy e trasgressivo, diventato poi virale. 

Una cosa è certa: questa giovane, stravagante ed imprevedibile conduttrice non farà annoiare di certo il pubblico. L’infinita platea dei social network addicted è avvisata. 

Photo Credit: Dayli Mail

Per quanto riguarda le nomination per i Video Music Awards, ecco un riassunto delle categorie:  

– VIDEO OF THE YEAR

BEST MALE VIDEO

– BEST FEMALE VIDEO

BEST HIP HOP VIDEO

BEST POP VIDEO

– BEST ROCK VIDEO

– ARTIST TO WATCH presentato da Taco Bell

– BEST COLLABORATION

– VIDEO WITH A SOCIAL MESSAGE

– BEST ART DIRECTION

– BEST CHOREOGRAPHY

– BEST CINEMATOGRAPHY

– BEST DIRECTION

– BEST EDITING

– BEST VISUAL EFFECTS

Non resta che attendere il 30 agosto per scoprire quali sorprese riserverà la nuova edizione di uno dei premi musicali più ambiti che, come da tradizione, è in grado di regalare momenti di show effervescenti e audaci. E che vinca il più votato. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata