L’estate è ormai nel suo pieno. In spiaggia c’è bisogno di tonicità ed energia. Per raggiungere questo obiettivo, il corpo va nutrito con sostanze sane, drenanti e detossinanti. Indipendentemente dalla stagione, è sempre il momento giusto per curare il nostro corpo. Quando ci si sente bene, ci si vede bene.

Il trend del momento, come dimostrano anche le numerose segnalazioni e discussioni via social,  sono i frullati verdi. Un modo semplice per nutrire il corpo, con verdure ricche di vitamine e minerali.

La ricetta che vi proponiamo è la nostra scoperta preferita: sazia , visto che lo yogurt greco fornisce un contenuto apporto proteico, e la polvere di chili è piena di calcio. Inoltre, il lime e il coriandolo accelerano il metabolismo. Provate a bere questo frullato a prima mattina, per vedervi, e sentirvi, favolose per tutto il giorno.

Frullato all'Ananas e Cavolo Riccio.
Yields 1
Un rinfrescante frullato all'Ananas e Cavolo riccio per aumentare il metabolismo e iniziare la giornata carichi di energia
Write a review
Print
Prep Time
5 min
Prep Time
5 min
38 calories
3 g
8 g
2 g
2 g
1 g
65 g
28 g
3 g
0 g
1 g
Nutrition Facts
Serving Size
65g
Yields
1
Amount Per Serving
Calories 38
Calories from Fat 17
% Daily Value *
Total Fat 2g
3%
Saturated Fat 1g
6%
Trans Fat 0g
Polyunsaturated Fat 0g
Monounsaturated Fat 1g
Cholesterol 8mg
3%
Sodium 28mg
1%
Total Carbohydrates 3g
1%
Dietary Fiber 0g
1%
Sugars 3g
Protein 2g
Vitamin A
1%
Vitamin C
3%
Calcium
7%
Iron
0%
* Percent Daily Values are based on a 2,000 calorie diet. Your Daily Values may be higher or lower depending on your calorie needs.
Ingredients
  1. 60 gr di Yogurt Greco
  2. 120 gr di pezzetti di Ananas
  3. gr di pezzi di Cavolo riccio
  4. 3 rametti di Coriandolo
  5. 5 gr di semi di Chia
  6. 5 gr di succo di Lime
  7. 5 gr di succo d'Agave
  8. Aggiungere polvere di chili a piacere
beta
calories
38
fat
2g
protein
2g
carbs
3g
more
StyleBlend https://www.styleblend.com/

Autrice Michelle Truong-Leikauf, RD, da Fitness Magazine

 mitchinthekitchen.com

Photo Credit: Mitch in the Kitchen

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata