Stanco di sentirti affaticato o con poca energia specialmente quando hai tanto da fare ma nessuna voglia di farlo? Magari vorresti andare a prendere qualche lezione di ginnastica di gruppo (group workout class) ma non hai abbastanza forze per farlo. Abbiamo la soluzione perfetta per tirati su! 

Sia che tu ti stia sentendo di malumore o stanco, ci sono alcuni consigli che possono aiutarti ad aumentare il tuo livello di energia e farti sentire meglio. Ecco 8 cose che dovresti fare tutte le mattine o durante il giorno per avere piu’ energia e un umore migliore: 

1. Bere acqua e limone. I limoni sono una fonte naturale di energia e contengono molta vitamina C. Se ti senti stressato, probabilmente i tuoi livelli di vitamina C sono piuttosto bassi, dunque una bevanda al limone potrebbe sicuramente farti sentire meglio.  Anche solo l’aroma del limone (scent of lemons) puo’ aiutare a rilassare la mente e a migliorare l’umore. Di mattina, la prima cosa da fare sarebbe di prendere dei limoni e spremerli in un bicchiere di acqua tiepida, bere il tutto e ripetere almeno una seconda volta. In questo modo potrete avere un aumento del vostro livello di energia in maniera del tutto naturale, in più beneficerete dell’effetto delle vitamine e dei nutrienti presenti nel limone.

2. Prendere Integratori Alimentari: Molto famoso in America, è lEmergen-C un preparato da sciogliere in acqua subito ppronto per offrire una fonte di energia per tutto il giorno. I pacchettini di Emergen-C possono essere utilizzati nei giorni di malattia quando 1000mg  di vitamin C possono fare la differenza, ma possono essere anche un’alternativa più salutare al classico energy drink. I pacchetti contenfono 32 tipi diversi di minerali, in grado di fornire una potente spinta energetica già dopo la prima assunzione. Dal ricovero post convalescenza fino al più piccolo affaticamento questi pacchettini sono un concentrato di energia che vi aiuterà durante le giornate più faticose. 

Photo Credit: Emergen-C 

3.Trascorrere più tempo all’aria aperta. Si sente spesso dire che stare all’aria aperta aumenta il livello di energia e benessere generale, ne ho avuto la conferma la prima volta che sono andata a fare glamping. Per chi non conoscesse ancora la moda del “glamping” si tratta di: glamourous camping. Per un intero weekend ho vissuto in una lussuosa tenda sotto le stelle. Durante la notte si potevano sentire il vento e l’aria frizzante tra le fronde degli alberi.  La mattina dopo la sveglia è stata molto più piacevole, senza stress e accompagnata un umore decisamente migliore. La ragione di un così dolce riveglio era nell’aria fresca filtrata attraverso la tenda. Se il gamping non è un’esperienza per voi, basta dormire con la finestra aperta, o con il ventilatore acceso per sentirvi meglio. Per chi ha tempo, una camminata la mattina presto prima di andare a lavoro potrebbe essere un’altra soluzione.    

Photo Credit: holidayguru

4. Consumare cibi a basso tasso glicemico. Avete mai notato quanto stanchi ci si possa sentire dopo aver consumato un pasto con ad alto tasso glicemico come il riso o la pasta? Dopo aver consumato cibi il livello di zucchero nel sangue spesso diminuisce. Per essere più produttivi ed energici è importante consumare cibi come il riso marrone, le verdure, o come alternativa anche fagioli e ceci. Questi cibi a basso contenuto glicemico aiutano a mantenere il livello di zuccheri nel sangue stabile. Anche i cetrioli sono perfetti, ricchi di acqua che aiuta ancora di più il corpo a conservare le energie e ad idratarsi. Anche i fagioli di soia (gli edamame) sono pieni di fibre e proteine che costituiscono il carburante perfetto per il corpo, sono anche facili da portare in giro come snack. 

5. Riordinare l’appartamento. Rimettere a posto l’appartamento prima di uscire ogni mattina favorisce il buon umore e ci fa sentire più attivi. Esiste un libro che parla di questo fenomeno, The life-changing magic of tidying up di Marie Kondo, al primo posto nella classifica dei bestseller del New York Times

6. Fare la doccia fredda. Lavarsi la faccia e il corpo con l’acqua fredda al mattino è il modo migliore per alzarsi. La giornata parte senza dubbio in maniera molto più rapida ed efficiente. Sono efficaci anche i cubetti di ghiaccio sotto gli occhi e sulla fronte, per un risveglio veloce ed energizzante. 

Photo Credit: naturallycurly

7. Mangiare kiwis. I Kiwi hanno due volte più potassio delle banane e contengono anche vitamina C e fibre. Lo zucchero naturale contenuto nei Kiwi vi darà la scarica di energia necessaria per farvi alzare, ed inoltre terrà a bada la fame dato l’alto contenuto di fibre. E’ lo snack perfetto a metà giornata o prima di andare in palestra, ma va bene in qualsiasi momento della giornata, quando serve un po’ più di energia!

8. Bere concentrati di verdure.  La spremuta organica di verdure consiste nello spremere circa un kilo di verdure organiche e frutta in una bottiglietta, lasciando solo il prezioso succo. La bottiglietta diviene un concentrato multivitaminico, piena di nutrienti e minerali che fungono da risorsa naturale per energia e salute. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata