Immaginate un viaggio on the road. Il vento vi sfiora i capelli e il sole vi bacia la pelle, mentre dalla vostra cabriolet sentite il profumo della Penisola Sorrentina che si avvicina con il giallo delle sue piante di limoni e il blu del suo mare ai vostri sensi. Oppure a perdita d’occhio cercate di abbracciare la costa atlantica e Palm Beach, con il verde lussuoso della vegetazione che incontra l’oceano. Tutto meraviglioso ma con il sole come la mettiamo? Anche durante la più bella vacanza della vostra vita i raggi ultravioletti non la smetteranno di lasciare segni sulla vostra pelle. Da oggi, però, oltre alle soluzioni offerte dal mondo della cosmetica, c’è un nuovo alleato. Si chiama JUNE e, grazie ad un sensore che rileva l’intensità dei raggi ultravioletti (UV), è in grado di consigliare il livello di protezione solare da utilizzare per proteggere la pelle dalle scottature e dall’invecchiamento che deriva dall’esposizione diretta al sole.

styleblend june
Un gioiello HI-TECH
Quando si ha tra le mani JUNE, a tutto si penserebbe tranne che possa trattarsi di un tecno gadget. Il sensore UV infatti è sapientemente nascosto in un lucente gioiello di metallo che può essere color oro, platino o canna di fucile. Sul retro è dotato di un fermaglio per poterlo agganciare su qualsiasi capo indossiate. Per portarlo al polso, infine, ci sono in dotazione due braccialetti, uno in pelle e uno in silicone.
Come funziona?
Il sensore UV rileva l’intensità della luce solare e trasmette questa informazione via bluetooth all’app JUNE, disponibile solo su iPhone. Una volta ricevuti i dati, l’applicazione, in modo chiaro ed efficace, dà le indicazioni sulla corretta protezione da utilizzare. JUNE si “sveglia” al mattino e funziona per 12 ore circa, registrando ininterrottamente quanti raggi UV arrivano sulla tua pelle.

june styleblend
Senza età
D’estate, quando siamo in spiaggia, tutti sappiamo che c’è bisogno di proteggersi. Quello che spesso si dimentica, invece, è che la pelle, soprattutto quella del viso, è esposta tutto il giorno e tutto l’anno ai raggi del sole, anche quando c’è mal tempo, visto che una quota sostanziale di raggi UV passa attraverso le nuvole. Quindi, se volete conservare un volto giovane e proteggerlo nel modo più adeguato, JUNE può essere un ottimo alleato per salvarti la pelle.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata